Just Thinking

STRANO. Come mi sento da un po’. Scriverò pezzi random, visto che mi vengono in mente diecimila cose, non necessariamente collegate fra loro. E questo non mi aiuta. Ma comunque.

*Dubbi sull’università. Come se non ne avessi mai avuti. Nella fattispecie, dubbi sul futuro. Forse ho capito cosa mi piacerebbe fare, ma quello che sto studiando non sarebbe propriamente indicato… Dubbi, dubbi, dubbi. Nulla di nuovo.

*Dubbi su me stesso. Ci sono tanti aspetti di me da cambiare che non so da dove iniziare. Dovrei iniziare ad essere più sicuro di me, ad essere indipendente, a riuscire a non fare sempre affidamento sugli altri. Dovrei essere più deciso. Dovrei avere un po’ più di coraggio. Ma di quello non ne ho mai avuto troppo.

*Riguardo anche al punto precedente: riflessioni semiserie sulla mia non vita amorosa. Odio il fatto di non essermi mai preso nemmeno una cotta, temo di avere troppe aspettative e di essere troppo esigente, con la conseguenza che 40 anni vergine probabilmente non rimarrà solo il titolo di un film, per me. Per non diventare nevrotico ho sfoghi frocissimi di vario tipo, ad esempio il manga di Sailor Moon o telefilm teen-drama che mi fanno dimenticare per un po’ il mio deserto sentimentale.

*Riflessioni su BO: mi piace stare qui, avevo bisogno di cambiare aria. Le ragazze che ho conosciuto sono veri tesori. Ogni tanto però non posso fare a meno di sentirmi solo. Ma “solo” non nel senso di abbandonato o dimenticato… Il fatto è che con i miei amici storici ormai c’è un’intesa altissima, e adesso in ogni situazione in cui non ritrovo un’intesa simile mi trova un po’ disorientato… So che ci vuole tempo, ma insomma, per quanto mi riguarda passo un po’ troppe serate a cenare da solo e cazzeggiare per le ore successive davanti al computer.

Fine, più o meno.

3 pensieri su “Just Thinking

  1. Non ho potuto fare a meno di commentare la tua vita non amorosa perché rispecchia appieno la la mia.
    Non lo so, a volte penso seriamente di avere qualcosa che non va. Tra quelle che conosco, non c’è una persona, che sia una, che mi colpisca a tal punto da voler costruire qualcosa. Sono anni ormai. Quando penso di voler iniziare una vita di coppia mi ritrovo a fare liste di persone che conosco (che già di per sé è tristissima come cosa! xD) per poi concludere che non ce n’è una che mi attiri seriamente e che quindi sceglierne una sarebbe un po’ accontentarsi.
    Bo…

    Valerio/Felix

    • Hai centrato in pieno. Mi sembra quasi impossibile che non possa essermi mai preso un’infatuazione per nessuno… l’attrazione fisica c’è, ma non ho mai conosciuto qualcuno che mi abbia fatto desiderare qualcosa di più… Bè, se non altro, ora so che non sono l’unico a vivere questa situazione – piuttosto apatica in effetti, ma non possiamo certo convincerci che ci piace qualcuno quando non è così, no? =)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...